Cartolina. Gli ultimi pensionati


La Fed ci regala un potente scorcio dell’incipiente tramonto dell’Occidente, mai troppo sottolineato, con un semplice esercizio di contabilità che illustra come la condizione del pensionato medio americano sia migliorata nel tempo. Esito assolutamente coerente, a ben vedere, con una società che promoziona la vecchiaia tanto da creare un’industria della longevità, e scoraggia la giovinezza, e quindi la natalità. Al punto da far affiggere manifesti – è successo in Canada – che invitano a non fare figli oltre al primo nell’interesse del pianeta. Sicché è del tutto logico che la condizione generale dei pensionati migliori col tempo, a differenza di quanto accade ad altre classi d’età. Alla fine rimarranno solo loro. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.