Cartolina. Basta che c’è la salute

Solo chi ignora l’andamento senescente delle nostre società si stupirà osservando la crescita del potere sui mercati delle multinazionali farmaceutiche, oggi agli onori delle cronache – e dei profitti – per i vaccini, ma da tempo incardinate nei gangli più redditizi del sistema economico in virtù della promessa che incorporano nei loro prodotti, che non ha e non può avere rivali: quella della salute. Per una società che invecchia non c’è nulla di più importante, della salute. E lo sanno bene i governi che hanno visto aumentare di decennio in decennio la propria spesa sanitaria insieme a quella pensionistica. Tutto ciò ha trasformato le aziende farmaceutiche in grandiosi entità, sempre più concentrate, redditizie e potenti, e quindi sempre più capaci di imporre le proprie logiche di funzionamento sui mercati. Anche qui nessuno stupore. Ogni ossessione genera una tirannia. Quella della salute eterna non fa eccezione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.