Cronicario: Produciamo meno produciamo tutti


Proverbio del 12 giugno Si guarisce dalla mattia non dalle cattive abitudini

Numero del giorno: 11,6 Decremento % delle partite Iva rispetto al 2016

Produciamo meno, produciamo tutti. Eccolo qua il nuovo comandamento italiano che potremmo inaugurare leggendo fra le righe l’ultima release sulla produzione industriale pubblicata stamattina. Ad aprile la produzione cala dello 0,4% rispetto a marzo? Pazienza, su base annua è cresciuta dell’1%. L’1% è poco se lo confrontiamo con gli anni precedenti?

Pazienza, quello che conta è il buonumore. E a me si è allargato il cuore quando ho letto che se non non fosse stato per la pasqua e i vari ponti di aprile forse avremmo prodotto qualcosina di più, ma sai che barba, che noia, che fatica.

E tuttavia ci sono degli stakanov pure da noi. Per dire: i minatori. L’attività estrattiva è cresciuta dell’11,8% su base annua. Sono andati forti anche il tessile e l’abbigliamento, mentre è andata peggio per fabbricazione di computer e nacchinari elettrici.

A proposito, si è fatto tardi. Prima di salutarvi, vi sottopongo l’ennesima suggestione britannica: il calo della spesa per consumi che per la prima volta negli ultimi quattro anni è calata.

Producono meno (Pil a +0,2% nel primo trimeestre) e spendono meno.

Sono usciti dall’Ue. Vorranno mica entrare in Italia?

A domani

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...