Cartolina: L’economia nel deposito


Fra le tante specificità del nostro carattere si segnala l’abitudine di tenere il denaro nei conti correnti, pure oggi che non rendono più nulla, quando non ci si perde. Neanche l’estremismo dei tassi rasoterra è servito a scoraggiarci. Ancora nel 2015, le famiglie italiane cumulavano oltre l’81 per cento del pil in depositi bancari, che, malcontati, significa circa 1.300 miliardi. Se poi ricordiamo che la statistica collazionata dalla Fed non tiene conto dei depositi postali, ecco che diventiamo i campionissimi nella pratica di tenere il denaro in panchina. Il Canada, l’Australia, la Norvegia, altre economie con vocazione panchinara, stanno ben sotto l’80 per cento. Gli Usa non sfiorano il 60 per cento. Francia e Germania stanno rispettivamente al 36 e al 28 per cento. Il record tuttavia tocca alla Repubblica di San Marino, che cumula depositi bancari per il 280 per cento del pil, di chissà quale provenienza. Sono una repubblica indipendente, ma pure arcitaliana, almeno relativamente ai vezzi bancari. Sulle ragioni di tale specificità si può solo far congetture. La Fed scrive che i paesi con finanza più sofisticata favoriscono la diversificazione, ma è un po’ difficile credere che oggi in Italia non siamo sofisticati abbastanza. Semmai sorge il sospetto che difettiamo d’intraprendenza. L’economia preferiamo metterla in deposito. 

Annunci

    • Maurizio Sgroi

      salve,
      non ho elementi per confutare o sostenere la sua affermazione. la cartolina rifletteva sulla nostra attitudine a depositare fondi nei conti correnti senza altro desiderio che questo. pure al costo che dice lei. e non mi sembra poco.
      Grazie per il commento

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...