Il nuovo numero di Crusoe: Le nuove via della seta


Questa settimana Crusoe si presenta con un numero speciale diverso dal solito. Abbiamo sacrificato la Chat per dare spazio a un lungo approfondimento su quella che è stata chiamata la nuova via della seta, l’ambizioso progetto presentato dalla Cina nel 2013 che si propone di realizzare una ragnatela di infrastrutture strategiche capaci di integrare per mare e per terra non soltanto l’Eurasia, ma anche l’Africa. Una iniziativa che implica decine di miliardi di investimenti, ma soprattutto la tessitura di relazioni internazionali nuove fra i tre grandi player del continente: l’Ue, la Russia e la Cina. Comunità profondamente diverse che però condividono lo stesso territorio e in qualche modo sono chiamate a interpretare un ruolo nella nuova teoria del multipolarismo che sta lentamente conquistando la scena delle relazioni internazionali.


Ad aiutarci in questo viaggio estremamente complesso e altrettanto affascinante, uno studio del Sipri, che ha lavorato per diverso tempo ascoltando decine di interlocutori per fornire una mappa aggiornata delle complicazioni celate dietro una semplice linea ferroviaria o un oleodotto. La conclusione è chiara: maggiore integrazione, innanzitutto infrastrutturale, gioverebbe a tutti, ma questo non vuol dire che tutti siano disposti a cedere qualcosa per venirsi incontro. L’Eurasia è una terra difficile, e quindi lo sarà necessariamente anche il suo futuro, tanto più perché in questo suo integrarsi dovrà comunque tenere conto del gigante oltreoceano che in Eurasia ha moltissimi interessi e alleati storici: gli Usa.

La lettura consigliata questa settimana riguarda uno studio sul crollo della produttività nei paesi avanzati pubblicato dal Fmi, che serve a conoscere meglio le questioni strutturali che rallentano le nostre economie. Infine, le notizie della settimana selezionate da Crusoe e le nostre notizie invisibili, quelle che trovi solo qui. Buona lettura.

Ci rivediamo il 14 aprile.

Crusoe è una newsletter che si può leggere solo abbonandosi. Tutte le informazioni le trovi qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...