Ecco chi sono e quanto vendono i signori delle armi


E’ un mercato che gode di ottima salute, a quanto pare. E’ il mercato delle armi, che una recente elaborazione del Sipri ci consente di conoscere ancora più in profondità. L’Istituto, infatti, ha censito le prime 100 compagnie del mondo, con l’avvertenza che mancano le compagnie cinesi per la semplice ragione che i dati non sono noti. Un caveat importante, atteso che la Cina è la vera novità del XXI secolo in un mercato dominato dagli Stati Uniti, ma al quale l’Europa partecipa attivamente. La Cina, infatti, è diventata uno dei principali produttori ed esportatori, ma ancora conosciamo molto poco sia della struttura del suo settore militare, sia delle sue potenzialità. I dati sul totale delle vendite del 2016 diffusi dal Sipri, infatti, parliamo di oltre 374 miliardi di vendite, sono al netto del mercato cinese.

Se andiamo nel dettaglio, scopriamo che il fatturato 2016 è cresciuto dell’1.9% rispetto al 2015 e che l’anno scorso è stato il primo nel quale le vendite complessive sono aumentate per le prime 100 compagnie dopo un quinquennio di relativo declino. Anche se parlare di declino sembra eccessivo, atteso che la vendita di armi delle top 100 sono risultate il 38% più elevate rispetto al 2002.

Il resto dell’articolo è disponibile su Crusoe, una newsletter che si può leggere solo abbonandosi. Tutte le informazioni le trovi qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.