Cronicario: Grande successo per le domande di disoccupazione


Proverbio del 21 marzo Dopo che parli le tue parole diventano proprietà di un altro

Numero del giorno: 97.522 Domande per pensioni a quota 100 giunte all’Inps

E adesso venitemi a dire che non stiamo andando alla grande. A gennaio finalmente abbiamo fatto un record che dà la misura del robusto cambiamento impresso alla nostra economia: le domande di disoccupazione sono aumentate del 13,4% rispetto a gennaio. Siamo arrivati a 201.267.

E’ il risultato migliore degli ultimi quattro anni. Un progresso straordinario rispetto a dicembre 2018, quando erano state appena 127.162. Un dato che fa il paio con l’aumento delle ore di cassa integrazione, le cui richieste sono aumentate del 91,1% a febbraio 2019 rispetto a gennaio.

Questo grande successo, che preannuncia l’aumento dei disoccupati e quindi all’aumento dello spazio fiscale per manovre espansive (cit: da recenti dichiarazioni di pezzi grossi dell’Inps, peraltro fonte dei dati), è il fratello gemello di quell’altro conosciuto come quota 100, che dovremmo chiamare quota 100 mila, visto che sono arrivate già circa 97 mila domande in meno di due mesi. Lavorare meno e in meno, ovvero la ricerca della felicità.

A domani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.