Cronicario. I nuovi Buoni del (vostro) Tesoro


Proverbio del 13 marzo Dove parla l’oro, tutto tace

Numero del giorno: 21 Quota % decessi da coronavirus avvenuti in Italia sul totale

Siccome è emergenza, signora mia, e finalmente siamo ridiventati patriottici…

sulla stampa titolata appare un commento titolatissimo di un ex premier divenuto sostantivo/sinonimo di carestia, lacrime e sangue, dove si propone – ennesimo esercizio di creatività finanziaria in un paese che si appresta ad aumentare i suoi debiti – di emettere dei Buoni di Salute Pubblica.

Leggo commosso quanto segue: “Il governo e la comunità scientifica dovrebbero elaborare un Progetto per la Salute Integrata, rivolto sia al potenziamento nel breve termine delle strutture sanitarie, sia allo sviluppo di lungo periodo del capitale fisico-tecnologico, ma soprattutto umano”.

Quindi che “il presidente Conte e il ministro Gualtieri potrebbero considerare, avvalendosi della competenza della Banca d’Italia e del Tesoro, forme di finanziamento che non si traducano semplicemente in oneri aggiuntivi per le future generazioni, ma facciano appello al rinnovato spirito civico e al ritrovato senso di appartenenza che oggi gli italiani dimostrano”.

Nel senso che il governo dovrebbe emettere titoli – i famosi Buoni – “per un importo molto rilevante, a lungo termine o irredimibile, ma negoziabile nel mercato secondario; a tasso di interesse fisso e molto basso, alle condizioni fiscali più favorevoli, compresa l’esenzione da qualsiasi futura imposizione”.

E in questo modo “gli investitori meno miopi vedrebbero in questa clausola, forse con realismo, l’indicazione che se emissioni come questa incontreranno il favore del mercato, le probabilità di dover ricorrere in futuro ad un’imposta patrimoniale si ridurrebbero, mentre di per sé una grave crisi economico-finanziaria conseguente alla pandemia non potrebbe che farle aumentare”.

Quindi siccome è probabile che ce li tolgano gli altri, i famosi risparmi degli italiani, è meglio che ce li togliamo da soli dando l’oro alla Patria, come da tradizione. D’altronde siamo di nuovo patriottici, almeno per le prossime tre settimane. Basta che si sbrighino a chiederceli ed è fatta. Grazie ai nuovi Buoni, finalmente il governo avrà di nuovo un Tesoro. Il vostro.

Buon week end.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.