Cartolina. Carocasa

Ai nostri antipodi, in quella Nuova Zelanda che somiglia persino al nostro Stivale, i prezzi reali delle abitazioni nell’ultimo anno sono cresciuti del 19 per cento. Agli antipodi anche su questo, visto che da noi vivacchiano con un risicato un per cento in più. Dovremmo esserne felici, oppure preoccupati? Dipende. Chi compra casa – e magari ha pure i soldi per farlo – gode ancora di prezzi che sono il 20 per cento in meno – in media – rispetto al 2008, quando il mattone italiano bruciava tutti i record. Chi vende, magari preferirebbe abitare ad Auckland. Quanto alla preoccupazione, state sereni. Tutti i cervelloni ci dicono che il carovita, del quale il carocasa è un di cui, è solo transitorio. Presto (?) torneremo alla normalità. Scopriremo che proprio questo è il problema.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.