Cartolina. Lo sboom del Debito

Dovremo rapidamente riprogrammare molti dei nostri ragionamenti, adesso che è tornata l’inflazione a due cifre. Ad esempio l’idea che i debiti si pagano. Che è giustissima, per carità. Ma vuoi mettere la gioia di pagarli con moneta svalutata? Molti governi si staranno fregando le mani. Hanno venduto per anni bond a tassi negativi, e adesso arriva pure l’inflazione al dieci per cento, e chissà per quanto tempo, che se li rosicchia per bene. Pensate che ne sarà di un decennale che pagava zero con un’inflazione al dieci per cento durevole abbastanza. E mica solo per quello: pensate che ne sarà del vostro fondo pensione, del conto corrente, dell’assicurazione non indicizzata. La festa del debitore. Che prima alzava i calici perché i tassi erano bassi. Oggi perché sono alti quelli dell’inflazione. Prima per il boom del debito. Oggi per lo sboom.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.