Cartolina: Il valore della catena


Fra i tanti modi che si possono scegliere per raccontare la crescente integrazione globale, che così tanti nervosismi provoca e spesso proprio a chi magari ne trae i giovamenti maggiori, scegliere il linguaggio dell’economia ha il vantaggio di rendere comprensibile, in quanto fatto materiale, ciò che invece abita nella regione dell’immateriale. Ma ciò che l’economia vede, del nostro benessere, è la punta dell’iceberg che lo sostiene. Proprio come illustrare i progressi delle catene globali del valore negli scambi internazionali è solo la punta di un altro iceberg. Quello del valore della catena.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.