Cartolina. Recovery Bund


Poi un giorno qualcuno riuscirà a spiegarci, magari pure con parole convincenti, perché un paese – il nostro – che esprime la settima od ottava economia mondiale festeggi in maniera assai poco decorosa l’essere diventato un prenditore netto di sussidi, al pari della Grecia o il Portogallo. Nel frattempo osserviamo che l’aritmetica illustra spietatamente la filosofia della solidarietà europea, e soprattutto chi debba sopportarne il costo. I tanti odiatori inconcludenti dei tedeschi ne prendano nota. Si scrive Recovery fund. Si legge Recovery Bund.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.