Il nuovo numero di Crusoe: Il miraggio del lavoro autonomo


Questa settimana abbiamo scelto un tema che sta a cuore a tutti noi, per la semplice ragione che ne derivano conseguenze importanti per il nostro stare al mondo: il lavoro. Non si tratta soltanto di provare a capire come e quanto il progresso tecnico cambierà il nostro modo di lavorare e soprattutto inciderà sulla quantità di lavoro a disposizione di ognuno di noi. Il punto centrale è osservare come sta già cambiando il nostro modo di vivere il lavoro. Per raccontare questa storia abbiamo deciso di partire da alcuni dati Eurostat che mostrano come noi italiani, dopo i greci, abbiamo la quota più alta di lavoratori autonomi nell’Ue, con oltre uno su cinque. E da lì siamo partiti per un viaggio nella nostra contemporaneità. Per stringere il focus su di noi, abbiamo proposto nella nostra rubrica Parole famose estratti dell’ultima release Istat sui dati trimestrale del nostro mercato del lavoro. La lettura consigliata riguarda lo Stato dell’Unione dell’Unione Europea, che questa settimana è stato celebrato a Bruxelles con un discorso del presidente Juncker accompagnato da diversi materiali di approfondimento che servono a capire come si stia evolvendo il dibattito sul futuro dell’Ue che, piaccia o meno, ci riguarda tutti. Concludono la nostra newsletter la selezione dei fatti economici principali della settimana e le nostre notizie invisibili, quelle che si trovano solo su Crusoe. Buona lettura. Ci rivediamo il 22 settembre.

Crusoe è una newsletter settimanale di informazione e approfondimento che tratta di temi economici e sociali. Per leggere tutto il nuovo numero clicca qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...