Cronicario: Manovra, il governo non concede il bis


Proverbio del 20 febbraio Tutto arriva per chi sa aspettare

Numero del giorno: 0,2 Crescita mensile % produzione costruzioni a dicembre in Italia

E purtroppamente lo spettacolo di una manovra bis ci sarà negato. Lo ha detto col solito tono maschio vicepremier Uno (o Due, fate voi) nella sua diuturna elencazione delle cose giuste e sbagliate, da fare e da non fare, che di solito si concludono con un nuovo cappellino e due braciole in diretta.

Sicché comprendete il dispiacere dei fan. Il rifiuto del governo di ripetere lo spettacolo delizioso andato in scena quest’autunno, se pure si addice a un governo davvero del cambiamento, che non vellica i bassi istinti delle masse, ma anzi li educa con la continenza e il garbo istituzionale, ha lasciato il pubblico in debito di bis.

Ma non dovete pensare che sia cattiveria quella del governo. Non è che non voglia fare la manovra bis. E’ che davvero non può. Manca ancora la prima.

A domani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.