Cronicario. Arriva l’Unione europea dei cassintegrati


Proverbio dell’1 aprile Da Oriente a Occidente, la propria casa è la migliore

Numero del giorno: 85,6 Calo del mercato dell’auto secondo Unrae

Che ci avete creduto? Stamattina quando avete letto sui giornali, che l’Europa stata preparando un fondo per aiutare i disoccupati? Anche io, perbacco. Specie dopo aver letto questo.

Mi è sembrata un’idea meravigliosa: una cassa integrazione europea, capace finalmente di trasformare l’Ue nella mamma di tutti quelli che perdono il lavoro.

Idea intelligentissima perché socializza fra tutti i paesi il fisco necessario a pagare questi sussidi e tutti – persino gli ottimati del Nord Europa – vi potranno attingere. Proprio ieri leggevo che un 400 mila azienda tedesche hanno fatto domanda di cassa integrazione, per dire. Un po’ più dei nostri 300-400 mila autonomi che oggi hanno esperimentato gli efficientissimi sistemi Inps per avere i loro 600 euri di sussidio.

Che bello , perciò, mi sono detto. Finalmente una Ue nella quale ci possiamo riconoscere tutti, visto il futuro che si prospetta per le nostra economia. Soprattutto una Ue lungimirante.

Poi mi è caduto l’occhio sul calendario.

Ci sono cascato in pieno. SURE.

A domani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.