Cartolina. L’altro PNRR

Poiché molto si è detto e scritto del PNRR, celeberrimo Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, nostra personalissima porta d’ingresso alle gioie del debito europeo finalmente condiviso, ci è sembrato utile farvi sapere che esiste un altro PNRR del quale la libera stampa tende a dimenticarsi. Forse perché del PNRR celebre è il gemello diverso: quello che ricorda a tutti che poi i debiti si devono restituire. Questo PNRR si declina come Piano Nazionale di Resistenza e Rimborsi e, a differenza del primo, che occupa decine di pagine, occupa appena due righe: nel 2021 dobbiamo restituire 218 miliardi, nel 2022 219 miliardi che arrivano a 245 nel 2023. La somma fatela da soli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.