Cartolina. Fieno in Cascina

Prima che la depressione si impadronisca di noi, contagiandosi all’andamento del prodotto interno lordo, conviene fermarsi un attimo e ragionare su alcune evidenze, che il confuso piagnisteo nostrano tende a onnubilare. La prima: stiamo assai meglio di quando stavamo peggio. Quindi un lustro fa, che però sembra un secolo. Malgrado pandemia, guerra, inflazione e le ormai probabili cavallette, siamo ancora ampi creditori dell’estero e questo ci conferisce una certa stabilità che non andrebbe ignorata e tantomeno sottovalutata. Significa in pratica che abbiamo fieno in cascina. Tutto sta a non sprecarlo. Insomma bisogna evitare di fare stupidaggini. Vaste programme (cit.)

Pubblicità

Un Commento

  1. Daniele

    Il fieno in cascina serve a poco quando le imprese chiudono. L’Europa si sta suicidando e questo fatto resterà nei libri di storia con la responsabilità di tutti quelli che hanno contribuito a produrlo o lo hanno accettato come un inevitabile destino.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.