Spintarella Bce allo stimolo fiscale per il 2017


E alla fine è arrivata pure la Bce. La passione per gli stimoli fiscali, dopo aver mietuto vittime all’Ocse, il Fmi e persino nella Commissione, fa breccia anche a Francoforte, che ne accenna nel suo ultimo bollettino economico, pure se col tono compassato e vagamente criptico del banchiere centrale.

“La fiscal stance generalmente neutrale – scrive – riflette una composizione subottimale fra i paesi dell’area, come già osservato dalla Commissione”. La circostanza, vale a dire, che la spinta fiscale sia neutra nell’insieme dell’EZ, dipende dal fatto che “un notevole numero di paesi deve fare un passo in avanti verso le riforme strutturali per essere coerenti con gli obiettivi del patto di stabilità”, mentre d’altro canto “altri paesi hanno superato gli obiettivi del patto e hanno spazio fiscale da poter utilizzare”. In tal senso, sottolinea, “la dichiarazione dell’Eurogruppo ricorda che gli stati possono utilizzare la loro posizione di budget favorevole per rafforzare ulteriormente la loro domanda domestica e la crescita potenziale”: Quindi, chi ha denaro da spendere è bene lo faccia già dal prossimo anno.

Ma il seguito è ancora più interessante. “Uno strumento fiscale appropriato – sottolinea ancora – favorirebbe il raggiungimento degli obiettivi di politica fiscale a livello aggregato dell’area dell’euro”. E qui la Bce richiama il rapporto dei cinque presidenti del 2015, dove si sottolineava che un meccanismo che favorisca la condizione del rischio dovrebbe essere un punto d’arrivo di un processo di convergenza fra gli stati che però ancora sembra lontana dal verificarsi.

Sicché “in assenza di un tale strumento i budget nazionali rimangono lo strumento essenziale per supportare l’attività economica”. Per questo l’Eurogruppo ha sottolineato che “c’è spazio per maggiore scelte growth-friendly”, ossia stimolo fiscale. La Bce evita commenti. E, si sa, chi tace acconsente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...